Posted

ATTENZIONE: è disponibile sul sito l’articolo di Andrea Luise dedicato alla mostra e pubblicato sul n.2/2015 di Hermes Campania, nella sezione News e Documenti

L’Associazione Progetto Centola, in collaborazione con il Comune di Centola, l’Istituto Comprensivo Scolastico di Centola e l’Università di Salerno, con il patrocinio della Struttura di Missione per gli Anniversari di interesse nazionale Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Provincia di Salerno e del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, in occasione del centenario dell’entrata dell’Italia nella Grande Guerra (24 maggio 1915), intende rievocare questo tragico conflitto che vide coinvolte molte famiglie del Comune di Centola.

In tale contesto è stata avviata fin dal gennaio 2014 una ricerca finalizzata a recuperare fotografie, lettere, documenti e oggetti attraverso i quali testimoniare la partecipazione dei soldati centolesi alla Grande Guerra e mettere in risalto il loro valore e sacrificio.

I risultati saranno presentati nei giorni

23, 25 e 25 maggio 2015

durante i quali saranno organizzati i seguenti eventi:

Sabato 25 maggio, ore 11

Inaugurazione della mostra fotografica e dello spazio espositivo permanente dedicato ai soldati del Comune di Centola che hanno partecipato alla Grande Guerra 1915-18 (presso il “Museo delle Testimonianze e della Memoria”)

Domenica 24 maggio, ore 11

Santa Messa in suffragio dei combattenti, deposizione della corona di alloro al Monumento dei Caduti di Tutte le Guerre

Domenica 24 maggio, ore 18:30

Convegno storico “1915: l’Italia in guerra“, conferenza plenaria del Prof. A. ConteMaggio 1915: radiose giornate?

Moderatore: Prof. Franco Castiello

(Presso il “Museo delle Testimonianze e della Memoria”)

Lunedì 25 maggio, ore 10

Presentazione e premiazione dei migliori elaborati predisposti dagli alunni dell’Istituto Scolastico Comprensivo di Centola sulla Prima Guerra Mondiale (presso la palestra del Plesso Scolastico di Centola)